Contact us now
info@dviuris.com

Testamento Solidale – Cos’è e cosa si può lasciare in Italia

Testamento Solidale - Cos’è e cosa si può lasciare in Italia

Avv. Riccardo E. Di Vizio

Testamento Solidale – Cos’è e cosa si può lasciare in Italia

Il testamento solidale è un fenomeno in crescita continua nel mondo occidentale. La stima dei dati di riferimento tuttavia registra l’Italia come fanalino di coda in Europa nella scelta di introdurre negli atti di ultima volontà disposizioni “solidali”. Il che dimostra come non si conoscano ancora appieno le caratteristiche dell’istituto e le sue applicazioni.

Testamento Solidale – Cos’è e cosa si può lasciare in Italia

COSA SIGNIFICA FARE UN TESTAMENTO SOLIDALE?

Testamento Solidale – Cos’è e cosa si può lasciare in Italia

Significa ricordare nel proprio testamento in qualità di erede o di legatario una o più associazioni, organizzazioni, enti impegnate in cause umanitarie, sociali, scientifiche. Come è stato più volte sottolineato dagli addetti ai lavori :“contribuire a costruire un mondo in cui i bambini possano crescere sani e avere il diritto allo studio; un mondo che si prenda cura di chi è malato e in cui la ricerca possa contribuire a sconfiggere malattie disabilitanti o mortali; un mondo in cui la cultura sia patrimonio collettivo; un mondo di diritti e dignità per tutte le persone, senza differenza di razza, età, cultura; un mondo più sostenibile per tutti dove poter piantare il seme del futuro”.

Testamento Solidale – Cos’è e cosa si può lasciare in Italia

COSA SI PUO’ LASCIARE A TITOLO SOLIDALE?

Testamento Solidale – Cos’è e cosa si può lasciare in Italia

Qualsiasi parte del proprio patrimonio sotto forma di denaro, azioni, titoli d’investimento; immobili, come case, appartamenti, terreni, bene mobili, come macchine, arredi, gioielli, opere d’arte; anche una polizza vita.

Testamento Solidale – Cos’è e cosa si può lasciare in Italia

QUALI ACCORGIMENTI BISOGNA ADOTTARE AFFINCHE’ IL TESTAMENTO SOLIDALE SIA VALIDO?

Testamento Solidale – Cos’è e cosa si può lasciare in Italia

Esplicitare il nome della persona fisica o giuridica, incluse le organizzazioni non profit, che beneficerà della disposizione. Inoltre, devono essere rispettate tutte le norme sulla redazione di un valido testamento e sulla salvaguardia dei diritti dei parenti più vicini, io cd legittimari, cui la legge impone in ogni caso di lasciare una parte del proprio patrimonio, detta quota legittima o di riserva.

Testamento Solidale – Cos’è e cosa si può lasciare in Italia

E’ AMMESSO IL TRASFERIMENTO IN VITA DEL LASCITO SOLIDALE?

Testamento Solidale – Cos’è e cosa si può lasciare in Italia

Certamente, il testatore può donare i propri beni mentre è ancora in vita, evitando all’intestatario di trovarsi coinvolto in lunghi iter processuali o configurare il lascito solidale come corrispettivo per un servizio di assistenza poiché, in cambio del bene o della somma di denaro donata, l’organizzazione si impegna ad assisterlo finché in vita.

Testamento Solidale – Cos’è e cosa si può lasciare in Italia

IL TESTAMENTO SOLIDALE E’ LIBERAMENTE MODIFICABILE?

Testamento Solidale – Cos’è e cosa si può lasciare in Italia

Sempre e comunque, come qualsiasi altra disposizione testamentaria.
Sia che si tratti di un testamento pubblico, olografo o segreto il testatore può decidere, in qualsiasi momento, di revocare le sue volontà inserendo la formula di rito “Revoco ogni mia precedente disposizione testamentaria”. 


Testamento Solidale – Cos’è e cosa si può lasciare in Italia

< per maggiori informazioni è possibile contattarci tramite mail al nostro indirizzo info@dviuris.com